Con sabato 5 settembre sarò presente come nuovo Parroco qui a Luino e per me sarà un nuovo modo di rispondere alla vocazione sacerdotale attraverso la quale il Signore mi chiede di annunciare il suo Vangelo con la Parola e la testimonianza della vita.
Vengo con la libertà del cuore, convinto che la grazia del Signore precede ogni nostro pensiero e desiderio e accompagna chi si lascia guidare dalla forza e dalla fantasia dello Spirito.
Non so cosa mi attende, perché, dopo i primi cinque anni di sacerdozio vissuti come vice rettore nel Seminario del Duomo di Milano e contemporaneamente di animatore della Scuola Vocazionale San Galdino, ho vissuto per 29 anni diverse esperienze sacerdotali nelle parrocchie della Brianza, ultima delle quali, la Comunità Pastorale “Maria Regina di tutti i Santi” formata dalle cinque Parrocchie del Comune di Casatenovo.
Scaduti i nove anni del mandato di responsabile di quella Comunità, il Card. Angelo Scola ha pensato di affidarmi questo nuovo incarico, dopo le dimissioni per limiti di età di don Piergiorgio.
Mi presento come cristiano battezzato per condividere con voi la gioia di sentirsi amati dal Signore e per aiutarvi, con le doti e i limiti del mio essere anche sacerdote, a scoprire la bellezza della vita nuova del Vangelo, che porta con sé la ricchezza della misericordia di Dio.
Ringrazio don Piergiorgio per il ministero sacerdotale svolto qui, augurandogli ogni bene per ciò che il Signore gli chiederà di compiere nel prossimo futuro e spero di potere condividere con don Giorgio, don Luigi e don Massimiliano le fatiche e le gioie del servizio alla Chiesa e ai fratelli e sorelle che si trovano qui a Luino o che per lavoro o turismo hanno l’occasione di sperimentare la scoperta e la crescita nella fede in questa comunità cristiana.
So che ci sono molti laici attivi nei diversi gruppi e associazioni, anche con loro vorrei lavorare insieme in questa porzione della Vigna del Signore.
Vi chiedo di accogliermi per quello che sono e io cercherò di dare il massimo di me stesso nell’attenzione a tutti, volentieri e con l’entusiasmo che caratterizza chi opera a nome del Signore.
La Vergine Maria, Regina del Monte Carmelo, è sempre stata presente nelle Parrocchie dove sono stato e anche qui la ritrovo, madre, sorella e amica nel cammino verso la Santa Montagna, che è Cristo.
Non posso che essere contento. Lo siate anche voi con me.

Don Sergio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...