MARIA SS.ma ‘madre’ e decoro del Carmelo …

Entrando la prima volta nel santuario della B.V. del Carmine ho provato un senso di profonda letizia… ho intuito che quello era il posto che il Signore da tempo aveva destinato per i miei ultimi anni di ministero sacerdotale nella chiesa ambrosiana. Mi ha colpito la semplicità e la nitidezza dello spazio ove è dato ritrovare la condizione idonea per ‘dialogare col Signore’ e lasciare che la Sua Parola abbia a penetrare con incisività nel cuore ed aprirlo alla piena fiducia alla sua Volontà… quella volontà che al dire di Dante “è nostra pace”. Ora sono passati quasi sei anni della mia presenza a Luino e più precisamente accanto al Santuario, dove ho la gioia di celebrare, quasi quotidianamente, l’Eucaristia sotto lo sguardo materno e benedicente della Vergine… Debbo riconoscere che esperienze spirituali molto intense ho potuto gustare in tale periodo ed in particolare ho trovato nella protezione della Madre di Dio una singolare attenzione nel momento della ‘prova’ che mi ha tenuto per diversi mesi lontano dal santuario, ma col desiderio di ritornarvi per cercare in Lei un aiuto speciale per la mia conversione al Vangelo di Gesù… conversione che sento ancora lontana, ma che intuisco è uno dei motivi della mia preghiera oggi più marcata. Nel frattempo ho ammirato la devozione delle persone (per lo più anziane) nell’affidare alla Vergine le proprie vicende personali, familiari e comunitarie… nel silenzio di un breve incontro davanti all’effigie di Colei che gode la predilezione del Signore per la Sua umile e generosa dedizione al Suo progetto di salvezza.
E debbo confessare che da tali gesti trovo stimolo per migliorare il mio impegno sacerdotale… anche i laici possono essere aiuto spirituale per i sacerdoti.
Spesso mi sono domandato che significato ha la devozione alla Vergine del Monte Carmelo…
Leggendo e confrontandomi con diverse esperienze legate soprattutto alla testimonianza dei ‘grandi’ della spiritualità carmelitana: S. Teresa d’Avila la ‘riformatrice’, S. Giovanni della Croce il teologo, S. Teresa Benedetta della Croce martire ad Auschwitz, S. Teresina di Gesù Bambino l’angelo del Carmelo, S. Simone Stoch il favorito dello scapolare ecc. ho percepito la forza
affascinante che essa custodisce ed ancora irradia sulla storia cioè il carisma che costituisce il fulcro della vita al Carmelo … e che ritengo importante evidenziare per rendere sempre più autentica la nostra devozione alla Vergine ss.ma.
Esso si concentra intorno a tre ‘punti di forza’: 1) la vita interiore e silenziosa cioè la ricerca di Dio nell’intimo del proprio cuore… in quella ‘settima stanza’ che Teresa d’Avila evidenza come il luogo personale dove solo il Signore può entrare e trattenere un dialogo di amore puro e consolante; 2) la fraternità cioè la cura delle relazioni più vere tra le persone nel comune sforzo di emulazione
di Gesù, lo ‘sposo’ che ha bussato alla porta del cuore e ha suscitato una risposta coraggiosa e totale di donazione a Lui… insieme in un coro esultante di lode e di condivisione nel lavoro e nella preghiera e; 3) la missionarietà cioè uno sguardo spirituale alle vicende del popolo di Dio nella storia e una passione contenuta ma reale di aiutare i fratelli e le sorelle che nel mondo lottano per l’evangelizzazione in tutti gli ambienti in cui l’uomo vive ed opera: dalla famiglia al lavoro, dalla vita all’incontro col Colui che ci ‘giudicherà’ sulla carità (S. Giovanni della Croce).
Io credo che ogni volta che entriamo in Santuario abbiamo a lasciarci coinvolgere dallo ‘spirito’ che vi aleggia e che per secoli anche qui da noi è stato vivificato dalla testimonianza di persone desiderose di essere ‘profezia’ di spiritualità per tutti.
Maria “madre” e decoro del Carmelo accompagni il mio e nostro cammino di fede e di fraternità … 

don Giorgio Marelli 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...