Nell’amore vero abita il SIgnore

Pietro e Paolo
due storie diverse per:
caratteri, ambienti, educazione
unite nella fede in Cristo,
rinnegato e perseguitato
riconosciuto vivo e presente.
Donare la vita per Lui
è vanto e fedeltà.

Benedetto XVI e papa Francesco
due storie tanto diverse,
presenze che Cristo dona a tutti noi
per essere popolo di Dio.
L’essere diversi gli uni dagli altri
è dono, racconta lo speciale di ciascuno.

Siamo una risorsa.
Per la famiglia
uomo e donna crescono ed educano
l’amore che si è fatto carne, il figlio.
Per scuola e lavoro,
pur con ruoli e compiti diversi,
eleviamo la mente e i cuori
garantiamo sviluppo e benessere.
Per la nostra città, con dedizione,
una folla di gente opera
perché sia a misura d’uomo.

L’umano fiorisce, cresce e dà frutto
la diversità non è più contrapposizione
è una risorsa, è la gioia di una gratuità
che si spende con amore e per amore.
L’abbiamo imparata da Colui che,
facendosi uomo,
si è fatto dono per accompagnarci
nell’avventura dei cieli nuovi e
mondi nuovi.

Non avere paura di Cristo
Lui ci evidenzia la forza di un amore
capace di superare ciò che divide
per valorizzare ciò che unisce.
Pietro e Paolo, Benedetto XVI, papa Francesco
con tutti i veri testimoni di Cristo
intercedono per la nostra famiglia,
scuola, lavoro e città
perché nell’amore vero
abita il Signore.

don Piergiorgio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...